Quanto si Guadagna con un Canale Telegram

Acquista ProfitBot e Guadagna di più con Telegram e l'Affiliazione Amazon

Vuoi realizzare il tuo canale Telegram e guadagnare con l’affiliazione Amazon? Ecco quanto puoi guadagnare.

Guadagno canale Telegram
Guadagno canale Telegram

In questo articolo trovi le informazioni necessarie per valutare quanto puoi potenzialmente guadagnare e fare soldi con un canale Telegram, pubblicando post con prodotti in affiliazione Amazon.

Questo metodo di guadagno è sicuramente uno dei tanti modi per guadagnare online, e si basa sui vari programmi di affiliazione che puoi trovare su internet.

Amazon può essere uno dei tanti programmi di affiliazione da utilizzare, ma puoi benissimo adoperare anche altri programmi di affiliazione ben retribuiti e inerenti alla tua nicchia di mercato.

Indice:

Quanto si può guadagnare con l’affiliazione Amazon

Guadagnare con Affiliazione Amazon
Guadagnare con Affiliazione Amazon

Se hai già una community di persone a cui rivolgerti e sei un affiliato Amazon, creare un canale Telegram dove pubblicare offerte e sconti da segnalare ai tuoi utenti può essere sicuramente un’altra fonte di guadagno, che probabilmente stai sottovalutando.

Se invece sei nuovo nel mondo online, ti suggerisco prima di trovare una nicchia dove c’è mercato e realizzare il tuo sito, canale Youtube o pagina social dove pubblicare contenuti di valore e far crescere una tua community. Solo in quel momento può avere senso richiedere la partecipazione al programma di affiliazione Amazon e realizzare un tuo canale Telegram di offerte.

Per poter valutare quanto si può guadagnare con un canale Telegram utilizzando l’affiliazione Amazon, innanzitutto puoi consultare le tabelle delle commissioni pubblicitarie per l’Italia relative al programma di affiliazione.

La tabella indica le varie categorie dei prodotti, i ricavi idonei diretti nel mese, le percentuali di guadagno relative agli acquisti idonei diretti o indiretti, ed infine la percentuale di guadagno sulla pagina Amazon Influencer.

Esempio pratico di un canale Telegram con affiliazione Amazon

Consideriamo ad esempio le seguenti tabelle relative alla categoria Amazon Moda e Casa. Come puoi vedere, per la categoria Moda puoi guadagnare una percentuale che va dal 10% al 12% della vendita, in base ai ricavi idonei diretti generati nel mese.

Tabella affiliazione Amazon
Tabella affiliazione Amazon

Se sei confuso su cosa significa, non preoccuparti perchè ora ti mostro un esempio pratico.

Immagina di pubblicare un post nel tuo canale Telegram relativo alla nicchia abbigliamento. Ad esempio, ecco un post generato con ProfitBot, il mio bot che puoi acquistare per velocizzare la pubblicazione di post.

Post Telegram creato con ProfitBot
Post Telegram creato con ProfitBot

Cliccando il link affiliato “Apri offerta su Amazon”, l’utente visualizza la pagina Amazon del prodotto. Questo tipo di link è diretto, perchè l’utente atterra su una pagina relativa alla categoria abbigliamento, e se acquista il maglione, tu guadagnerai il 10%.

Se invece l’utente clicca il link, non acquista il maglione, ma acquista un altro prodotto di un’altra categoria, per esempio Casa, allora tu genererai un guadagno dell’1% sulla vendita, perchè avrai fatto una vendita indiretta.

In questo secondo caso infatti, l’utente entra su Amazon nella categoria Abbigliamento, ma poi acquista un prodotto della categoria Casa, e quindi Amazon segnala la vendita come un acquisto idoneo indiretto.

Se nel corso del mese riesci a generare ricavi idonei diretti per un valore di 7500 euro nella categoria Abbigliamento, Amazon ti premia aumentando la percentuale dal 10% al 12%.

In altre parole, se nel corso del mese, attraverso i tuoi link affiliati, riesci a vendere più di 7500 euro di prodotti relativi alla categoria Abbigliamento, Amazon ricalcola tutti i tuoi guadagni dell’intero mese, aumentando la percentuale al 12%.

Da questa osservazione puoi iniziare ad intuire quanto si guadagna con un canale Telegram. Ipotizziamo che riesci ad arrivare a 7000 euro di vendite idonee dirette nel corso del mese, il tuo guadagno è del 10%, ovvero 700 euro.

Se superi lo scaglione dei 7500 euro nel corso del mese, ad esempio arrivi ad 8000 euro di vendite idonee dirette, il tuo guadagno viene ricalcolato interamente al 12%, quindi avrai guadagnato un totale di 960 euro.

Consigli pratici su come guadagnare con un canale Telegram

Per raggiungere certi numeri, devi avere un canale Telegram con un buon numero di iscritti, ed inoltre devi essere costante nella pubblicazione dei post, andando alla ricerca delle migliori offerte in target con i tuoi iscritti al canale.

Solo avendo una buona fidelizzazione e svolgendo una pubblicazione costante nel tempo, puoi iniziare a generare dei guadagni.

Siccome le variabili sono tante, è molto difficile stimare il potenziale guadagno di un canale Telegram. Considera comunque di lavorare su più fronti, non solo sulla ricerca e pubblicazione dei post, ma anche sull’aumento del numero di iscritti del canale, in modo da raggiungere un numero sempre più elevato di persone.

Avere un maggior numero di iscritti, significa ottenere più click sui link affiliati e maggiori possibilità di vendita. Inoltre ti suggerisco di selezionare e pubblicare anche una serie di prodotti più costosi, perchè potenzialmente possono farti guadagnare di più rispetto alla merce con prezzo inferiore, raggiungendo prima lo scaglione con percentuale più alta.

Per velocizzare la creazione dei post e pubblicarli nel canale Telegram, puoi affidarti a ProfitBot. Questo bot, partendo dal link di un prodotto Amazon, estrae in automatico il titolo, la descrizione, l’immagine, i prezzi presenti sulla pagina di vendita, e crea un post perfettamente formattato con anche il tuo link affiliato, pronto per essere pubblicato nel tuo canale.

Leggi le funzioni di ProfitBot ed acquistalo qui

ProfitBot: bot Telegram
ProfitBot: bot Telegram

Conclusioni

Adesso che ti ho indicato a grandi linee quanto si può guadagnare con un canale Telegram sfruttando l’affiliazione Amazon, ti suggerisco di fare azione ed iniziare da subito a pianificare tutti gli step necessari per la creazione del tuo canale Telegram.

Con perseveranza e duro lavoro, puoi riuscire a realizzare un canale con iscritti in target, dove pubblicare offerte, sconti, coupon sui prodotti interessanti per i tuoi utenti e guadagnare soldi.

Potrebbe interessarti:

Acquista ProfitBot e Guadagna di più con Telegram e l'Affiliazione Amazon

Articoli simili