Differenza Tra Canale e Gruppo Telegram

Acquista ProfitBot e Guadagna di più con Telegram e l'Affiliazione Amazon

Non sai quali sono le differenze tra canali e gruppi Telegram? In questo articolo ti spiego le loro caratteristiche e cosa usare, anche per guadagnare con l’affiliazione Amazon.

Differenza tra canale e gruppo Telegram
Differenza tra canale e gruppo Telegram

Telegram è ormai un’applicazione di messaggistica sempre più utilizzata, e consente di creare sia gruppi che canali. Se stai pensando di creare una delle due cose, sicuramente avrà dei dubbi su quali sono i pro e i contro.

Inoltre, se ti stai chiedendo se è meglio un gruppo o un canale Telegram, devi sapere che tutto dipende dai tuoi obiettivi. Ricorda però che non è possibile trasformare un canale in un gruppo Telegram, o viceversa. Quindi, prima di procedere, stabilisci bene cosa è meglio creare in base al tuo utilizzo.

Oltre ad analizzare singolarmente sia il gruppo che il canale, ti indico anche la soluzione migliore per monetizzare con l’affiliazione Amazon.

Indice:

Caratteristiche del canale Telegram

Canale Telegram
Canale Telegram

Adesso ti indico quali sono i vantaggi e le principali caratteristiche di un canale Telegram.

Innanzitutto c’è da dire che un canale Telegram permette di avere un accesso pubblico, questo significa che chiunque può unirsi al canale anche senza avere un link di invito. E’ comunque possibile rendere il canale privato, in tal caso solo chi avrà il link di invito potrà accedervi.

I canali sono utilizzati solitamente per dare comunicazioni e condividere aggiornamenti con gli iscritti. Quando un nuovo utente si unisce al canale, può vedere tutta la cronologia e leggere i messaggi precedentemente inviati dall’amministratore del canale.

Impostazioni canale
Impostazioni canale

Le persone iscritte al canale possono solo leggere i messaggi e rispondere con delle emoticon. Tuttavia le emoticon sono gestite dall’amministratore del canale, che può decidere se disattivarle completamente o lasciarne attive solo alcune, a seconda delle sue preferenze.

Gli utenti quindi non possono scrivere messaggi di testo o inviare file e foto, ma possono solo reagire con una emoticon ai singoli post, se le emoticon sono attive.

Caratteristiche del gruppo Telegram

Gruppo Telegram
Gruppo Telegram

All’interno del gruppo Telegram, gli iscritti possono interagire tra di loro, scrivendo messaggi e rispondendo agli altri utenti.

Se vuoi creare una community dove le persone scrivono e rispondono l’una con l’altra, sicuramente il gruppo Telegram è l’unica soluzione e non devi considerare il canale.

Anche per il gruppo è possibile condividere un link per l’iscrizione, inoltre puoi rendere il gruppo privato. In questo caso solo chi ha il link potrà iscriversi al gruppo.

Un’altra interessante funzionalità è il link di iscrizione con l’approvazione manuale. In pratica la persona che riceve il link del gruppo potrà richiedere l’iscrizione, ma sarà l’amministratore del gruppo a dover accettare il nuovo utente manualmente.

Impostazioni gruppo
Impostazioni gruppo

All’interno del gruppo è possibile condividere file multimediali, come anche immagini, video, documenti. Se preferisci puoi anche impedire la condivisione dei file.

Sempre dalle impostazioni del gruppo, puoi far vedere ai nuovi membri tutti i messaggi precedenti alla loro iscrizione. Devi sapere che di solito quando ti iscrivi ad un gruppo, non puoi vedere i messaggi che sono stati scritti e pubblicati precedentemente alla tua iscrizione.

Con Telegram, invece, dalle impostazioni del gruppo puoi attivare questa impostazioni e mostrare tutti i messaggi ai nuovi membri.

Cosa è meglio usare per monetizzare con l’affiliazione Amazon

Guadagnare con Telegram e Affiliazione Amazon
Guadagnare con Telegram e Affiliazione Amazon

Se stai pensando di guadagnare con Telegram, puoi utilizzare l’affiliazione Amazon per pubblicare offerte e sconti da condividere con i tuoi iscritti.

Tra canale e gruppo Telegram, sicuramente è meglio utilizzare il canale, perchè le persone ricevono solo i messaggi che tu invii, senza altre distrazioni o ulteriori messaggi da parte degli iscritti.

Per l’affiliazione Amazon, ricorda che è fondamentale avere un canale aperto a tutti, quindi pubblico.

Gli iscritti possono reagire ai singoli post con una emoticon, se l’amministratore del canale attiva le emoticon dalle impostazioni.

Telegram ti permette comunque di collegare un gruppo ad un canale. In questo caso le persone potranno commentare i post del canale ed avviare discussioni su ogni prodotto che posti.

Quest’ultima soluzione potrebbe essere la migliore, perchè in questo modo non solo crei un canale dove pubblichi singolarmente ogni post, ma permetti anche alle persone di discutere e dialogare su ogni post pubblicato.

Considera però che in questo caso dovrai monitorare e moderare i vari commenti, perdendoci comunque del tempo.

Come pubblicare offerte sul canale Telegram

ProfitBot: bot Telegram
ProfitBot: bot Telegram

Una volta creato il canale Telegram, puoi pubblicare le offerte utilizzando il bot ProfitBot. Inviando un link di un prodotto Amazon al bot, otterrai in pochi secondi il titolo, la descrizione, l’immagine, i prezzi ed il relativo link Amazon del prodotto con il tuo tag affiliato.

Poi puoi pubblicare il post direttamente nel tuo canale sempre tramite il bot, inviandolo a tutti gli iscritti.

Leggi tutte le funzioni di ProfitBot

Conclusioni

Adesso che conosci esattamente tutte le caratteristiche e le differenze tra canale e gruppo Telegram, puoi scegliere quale dei due si addice maggiormente alle tue esigenze.

Come detto, il canale è un mezzo più diretto e non permette agli utenti di avviare discussioni. Al contrario, il gruppo si addice ad un confronto da parte degli iscritti, con la possibilità di condividere anche file, immagini, link e documenti vari.

Potrebbe interessarti anche:

Acquista ProfitBot e Guadagna di più con Telegram e l'Affiliazione Amazon

Articoli simili