Come Collegare un Gruppo Telegram ad un Canale di Offerte

Acquista ProfitBot e Guadagna di più con Telegram e l'Affiliazione Amazon

Vuoi imparare come collegare un gruppo ad un canale Telegram di offerte? In questo articolo ti mostro come e se conviene farlo.

Collegare gruppo a canale Telegram
Collegare gruppo a canale Telegram

Gestendo da numerosi anni svariati canali di offerte Telegram con affiliazione Amazon, ho seguito in prima persona tutte le principali evoluzioni che Telegram ha applicato ai gruppi ed ai canali.

La possibilità di collegare un gruppo ad un canale, è una delle funzionalità più interessanti nel settore dei canali di offerte Amazon.

Se già conosci come guadagnare con Telegram e l’affiliazione Amazon, pubblicando offerte nel tuo canale, avrai sicuramente notato che molti canali hanno collegato un gruppo al canale.

Per verificare se un canale ha effettuato questo collegamento, ti basta notare se sotto ad ogni post pubblicato nel canale, è presente la voce “Lascia un commento”, oppure se ci sono già alcuni commenti scritti.

Quando il collegamento tra canale e gruppo è presente, ed il proprietario del canale pubblica un post nel canale, in automatico Telegram consente a tutti gli iscritti al canale di poter lasciare un commento sotto ai post, creando interazione tra gli iscritti.

Se anche tu vuoi fare questo collegamento, adesso ti spiego come devi procedere.

Indice:

Come collegare un gruppo al canale Telegram di offerte

Innanzitutto devi creare un canale Telegram di offerte. Se già ne possiedi uno, allora procedi a creare il gruppo. Ti ricordo che devi sempre lasciare il gruppo ed il canale aperti al pubblico, altrimenti rischi la chiusura dell’account di affiliazione Amazon. Non creare un gruppo o un canale privato.

Per creare un gruppo, apri il menù laterale sull’applicazione Telegram e premi su “Nuovo gruppo”. Il procedimento è identico sia dall’app su smartphone che su PC. Per praticità ti mostro il processo sul PC.

Canale offerte gruppo Telegram
Canale offerte gruppo Telegram

A questo punto inserisci il nome del gruppo e la relativa immagine. Il gruppo puoi nominarlo come meglio preferisci, considera comunque che sarà utilizzato per far interagire gli iscritti del tuo canale, quindi sicuramente potresti valutare un nome inerente e che ricordi il canale.

Appena crei il gruppo, esso sarà di tipo privato. Quindi per renderlo pubblico, entra nel gruppo e premi i 3 puntini in alto a destra cliccando su “Gestisci gruppo”.

Impostazioni gruppo
Impostazioni gruppo

Cambia la tipologia del gruppo da privato a pubblico, inserisci il nome del link relativo al gruppo e salva. Infine aggiungi anche una descrizione per rendere più chiaro agli utenti lo scopo del gruppo.

Gruppo pubblico Telegram
Gruppo pubblico Telegram

Adesso facciamo una prova. Pubblicando un messaggio di test nel canale senza associare il gruppo, il post risulta essere come segue.

Post canale
Post canale

Successivamente vai nel canale, clicca i 3 puntini in alto a destra e seleziona “Gestisci canale”

Poi premi su “Aggiungi un gruppo” e seleziona il gruppo creato precedentemente tra quelli elencati, oppure puoi crearne uno nuovo, se ancora non lo hai fatto.

Impostazioni canale Telegram
Impostazioni canale Telegram

Dopo aver selezionato il gruppo, Telegram mostra un messaggio dove dice che il gruppo da te selezionato diventerà la chat di discussione del canale. Clicca su “Collega gruppo” e poi “Salva” nella schermata successiva.

Selezione gruppo nel canale
Selezione gruppo nel canale

Adesso provo a fare un seconda pubblicazione.

Post canale con commenti
Post canale con commenti

In questo caso, il post pubblicato nel canale presenta la voce “Lascia un commento”, quindi tutti gli iscritti al canale possono commentare il post che pubblico.

Ogni volta che pubblichi un post nel canale, lo stesso post viene pubblicato anche nel gruppo Telegram, con un inoltro automatico.

Vantaggi nel collegare il gruppo al canale

Vantaggi collegamento gruppo
Vantaggi collegamento gruppo

Il collegamento tra canale e gruppo ti consente di avere diversi vantaggi.

Innanzitutto considera che gli utenti possono interagire tra di loro, confrontandosi su un determinato prodotto che hai postato, lasciando opinioni positive, feedback e quindi generando una riprova sociale.

Tale riprova, se positiva, potrebbe influenzare positivamente altri utenti nell’acquistare il prodotto.

Alcuni utenti potrebbero già possedere il prodotto relativo al post che hai inviato, e quindi potrebbero postare ulteriori foto, video e rispondere a domande o richieste molto specifiche fatte dagli altri utenti ancora indecisi nell’acquisto.

In parole povere, da una discussione positiva, potresti indirettamente invogliare gli utenti ad acquistare il prodotto generando vendite.

Un altro vantaggio è la possibilità di avere un contatto diretto con i propri utenti iscritti al canale. Se ci rifletti un attimo, seguire un canale di offerte senza sapere chi c’è dietro e senza mai avere un minimo di contatto con l’amministratore del canale, può indurre gli utenti a non fidarsi completamente.

Invece partecipando alle discussioni sotto i vari post del canale, puoi chiarire dubbi o perplessità degli utenti, interagire con loro ed indirizzarli verso il prodotto migliore per le proprie esigenze. In sostanza ti trasformi da amministratore del canale ad un commesso pronto a soddisfare le richieste del potenziale cliente.

La percezione degli utenti cambia completamente quando si viene seguiti nel processo d’acquisto. Colmare le incertezze che bloccano l’utente ad effettuare l’acquisto, ti può portare ulteriori vendite e quindi guadagni.

Inoltre aumenti anche la tua autorevolezza e di conseguenza la percezione positiva che l’utente ha del tuo canale. Questo potrebbe scatenare anche un buon passa parola, incrementando il numero di iscritti.

Svantaggi nel collegare il gruppo al canale

Svantaggi collegamento gruppo
Svantaggi collegamento gruppo

Ci sono due principali svantaggi nell’eseguire questo collegamento.

Innanzitutto dovrai moderare i commenti presenti sotto i post, perchè ci potrebbero essere spammatori oppure litigi tra gli utenti, con insulti ed offese.

Quindi considera di dover investire molto tempo nella gestione e nella moderazione dei commenti sotto i post e nel gruppo Telegram associato al canale.

Un altro svantaggio potrebbero essere gli utenti che hanno avuto un’esperienza negativa con il prodotto in offerta da te postato. In questo caso la riprova sociale sarà negativa, e gli utenti che magari erano intenzionati a comprare il prodotto, saranno perplessi e potrebbero non acquistarlo.

Domande frequenti

Devo inserire il link del gruppo nel mio pannello Amazon affiliato?Siccome nel gruppo viene pubblicato lo stesso identico post che pubblichi nel canale, e siccome tale post presenta il link Amazon affiliato con il tuo tag, ti consiglio di inserire anche il link del gruppo tra i siti nel tuo pannello affiliato. In questo modo Amazon sa che potrai ricevere click e quindi potenziali vendite anche dal tuo gruppo Telegram associato al canale di offerte.

Posso sempre scollegare il gruppo al canale Telegram?
Si, ti basta andare nelle impostazioni relative alla gestione del canale e puoi facilmente scollegare il gruppo.

Posso evitare che il post del canale venga inoltrato nel gruppo?
No, se colleghi un gruppo, tutti i post del canale vengono inoltrati in automatico nel gruppo.

Conclusioni e come velocizzare i guadagni

In questo articolo ti ho indicato tutti i passaggi per collegare un gruppo Telegram ad un canale di offerte Amazon.

Inoltre, avendo esperienza nella gestione di questa tipologia di canali, ti ho indicato esattamente quali possono essere vantaggi e svantaggi di questa funzione di Telegram.

Personalmente al momento non ho effettuato il collegamento tra canale e gruppo, perchè non ho tempo da poter investire nella gestione dei commenti degli utenti.

Tuttavia se sei consapevole di poter investire il tuo tempo in questa cosa, allora potresti sicuramente valutare di attivare la funzione. In questo modo puoi testare in un medio/lungo periodo se riesci ad incrementare le vendite. In ogni caso, se ci ripensi, potrai sempre disattivare il collegamento.

Ti ricordo che per velocizzare la creazione e pubblicazione dei post di offerte nel tuo canale Telegram, puoi usare ProfitBot.

Scopri i dettagli di ProfitBot cliccando qui

Se vuoi conoscere anche tutte le informazioni esclusive per migliorare la gestione del tuo canale Telegram e guadagnare di più, allora ti invito a leggere l’ebook “Come Guadagnare con Telegram e l’Affiliazione Amazon” + 2 Bonus Gratis

Potrebbe interessarti anche:

Acquista ProfitBot e Guadagna di più con Telegram e l'Affiliazione Amazon

Articoli simili